Bando Misura 19.2.6.2 Sottomisura a): Aiuti alle start-up innovative nei settori “smart”: agrifood, sharing economy, imprese creative, hi-tech, culturali

Il presente bando è volto ad incentivare lo sviluppo delle aree rurali di operatività del GAL “Colli Esini San Vicino”. Tale obiettivo potrà essere raggiunto attraverso il sostegno alla creazione di nuove attività di impresa innovativa, che possano diventare il punto di partenza per la riconversione del sistema manifatturiero in chiave sostenibile e competitiva. Inoltre, cruciale sarà il sostegno all’attrattività del territorio, sia a fini insediativi che turistici, nonché l’aggregazione tra i Comuni, attraverso l’implementazione dello strumento PIL.

Il contributo finanziario promosso dal bando è rivolto a start-up innovative operanti nel settore agrifood, sharing economy-sociale e impresa creativa, che intendono avviare attività di impresa nelle aree rurali del territorio di operatività del GAL “Colli Esini San Vicino” con un progetto innovativo e coerente con le finalità del PIL a cui hanno aderito.

DESTINATARI:
Micro e piccole imprese innovative nelle aree rurali, escluse le imprese agricole, e persone fisiche, costituite da non più di 12 mesi o che si costituiranno dopo la presentazione della domanda.

DOTAZIONE FINANZIARIA:
510.000,00 €.

REGIME DI AIUTO:
“de minimis” (ex Reg. UE 1407/2013). Erogazione di un contributo forfettario.

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Giovedì 18.04.2019 ore 13,00

Scarica gli allegati Scheda sintetica

Per eventuali note di aggiornamento, errata corrige o altro, si consiglia di verificare la documentazione ufficiale e completa su www.colliesini.it

Bando Misura 19.2.6.2 Sottomisura b): Aiuti alle start-up innovative nel settore dei trasporti

Il presente bando è volto ad incentivare lo sviluppo delle aree rurali di operatività del GAL “Colli Esini San Vicino”. Tale obiettivo potrà essere raggiunto attraverso il sostegno alla creazione di nuove attività di impresa innovativa, che possano diventare il punto di partenza per la riconversione del sistema manifatturiero in chiave sostenibile e competitiva. Inoltre, cruciale sarà il sostegno all’attrattività del territorio, sia a fini insediativi che turistici, nonché l’aggregazione tra i Comuni, attraverso l’implementazione dello strumento PIL.

Il contributo finanziario promosso dal bando è rivolto a start-up innovative operanti nel settore agrifood, sharing economy-sociale e impresa creativa, che intendono avviare attività di impresa nelle aree rurali del territorio di operatività del GAL “Colli Esini San Vicino” con un progetto innovativo e coerente con le finalità del PIL a cui hanno aderito.

DESTINATARI:
Micro e piccole imprese innovative nelle aree rurali, escluse le imprese agricole, e persone fisiche, costituite da non più di 12 mesi o che si costituiranno dopo la presentazione della domanda.

DOTAZIONE FINANZIARIA:
30.000,00 €.

REGIME DI AIUTO:
“de minimis” (ex Reg. UE 1407/2013). Erogazione di un contributo forfettario.

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Giovedì 18.04.2019 ore 13,00

Scarica gli allegati Scheda sintetica

Per eventuali note di aggiornamento, errata corrige o altro, si consiglia di verificare la documentazione ufficiale e completa su www.colliesini.it

Bando Misura 19.2.6.3: Aiuti alle start-up innovative di tipo “SMART” nel comparto agricolo

Il presente bando ha come obiettivo generale lo sviluppo di sistema del territorio. Questo vuole essere raggiunto attraverso il sostegno alla creazione di nuove imprese, nonché attraverso forme di aggregazione tra Comuni, con l’implementazione dello strumento PIL.
In più, il bando si propone di promuovere un’imprenditorialità di nicchia che possa andare a sostenere la creazione di opportunità di lavoro per soggetti disoccupati, ma anche opportunità di inclusione sociale e la riqualificazione e il recupero di spazi inutilizzati nelle zone urbane e periurbane.

L’erogazione del contributo finanziario promosso dal bando è riservato alle nuove piccole imprese agricole dell’area urbana e periurbana del territorio di operatività del GAL “Colli Esini San Vicino” che intendono svolgere attività agricole in modo innovativo e coerente con le finalità del PIL a cui hanno aderito.

DESTINATARI:
Piccole imprese agricole (con PLS inferiore a 12.000,00 €/ anno nelle aree D e C3, 16.000,00 €/anno nelle altre zone e che non impiegano più di 0,5 ULA) nelle aree urbane e periurbane, costituite da non più di 12 mesi o che si costituiranno dopo la presentazione della domanda.

DOTAZIONE FINANZIARIA:
75.000,00 €. Erogazione di un contributo forfettario di 15.000,00 € per ciascuna piccola impresa agricola

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Giovedì 18.04.2019 ore 13,00

Scarica gli allegati Scheda sintetica

Per eventuali note di aggiornamento, errata corrige o altro, si consiglia di verificare la documentazione ufficiale e completa su www.colliesini.it

Bando Misura 19.2.6.4A Aiuti alle imprese innovative nei settori “smart” e per investimenti produttivi (Sostegno agli investimenti nelle aziende agricole per lo sviluppo di attività non agricole)

Il presente bando ha come obiettivo quello di promuovere un’attività di potenziamento del sistema produttivo dell’area di operatività del GAL “Colli Esini San Vicino” con lo sviluppo di nuove imprese, nonché quello di sostenere l’attrattività del territorio, sia a fini insediativi che turistici, e le aggregazioni tra Comuni locali, attraverso l’implementazione dello strumento PIL.

L’erogazione del contributo finanziario promosso dal bando è riservato alle imprese agricole del territorio di operatività del GAL “Colli Esini San Vicino” che intendono effettuare investimenti strutturali innovativi in attività non agricole dei settori “smart”. Risulteranno finanziabili i progetti di attività creative per la commercializzazione e valorizzazione dei prodotti agricoli e alimentari, nonché le attività inserite nel contesto di sharing economy, di agricoltura sociale e i servizi al turismo sociale, coerenti con le finalità del PIL a cui l’impresa proponente ha aderito.

DESTINATARI:
imprenditori agricoli (art. 2135 Codice Civile), singoli e associati; imprese agricole, in possesso dell’iscrizione all’Elenco regionale degli operatori di agricoltura sociale (art. 30 L.R. 21/2011), singole e associate; soggetti iscritti all’albo regionale delle cooperative sociali (art. 3 L.R. 34/2001).

DOTAZIONE FINANZIARIA:
138.000,00 €.

REGIME DI AIUTO:
“de minimis” (ex Reg. UE 1407/2013).

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Giovedì 18.04.2019 ore 13,00

Scarica gli allegati Scheda sintetica

Per eventuali note di aggiornamento, errata corrige o altro, si consiglia di verificare la documentazione ufficiale e completa su www.colliesini.it

Bando Misura 19.2.6.4B Aiuti alle imprese innovative nei settori “smart” e per investimenti produttivi (Sostegno agli investimenti strutturali nelle PMI per lo sviluppo di attività non agricole)

Il presente bando ha come obiettivo quello di promuovere un’attività di potenziamento del sistema produttivo dell’area di operatività del GAL “Colli Esini San Vicino” con lo sviluppo di nuove imprese, nonché quello di sostenere l’attrattività del territorio, sia a fini insediativi che turistici, e le aggregazioni tra Comuni locali, attraverso l’implementazione dello strumento PIL.

L’erogazione del contributo finanziario promosso dal bando è riservato a Micro e Piccole imprese del territorio di operatività del GAL “Colli Esini San Vicino”, diverse dalle aziende agricole, per il cofinanziamento di investimenti strutturali. Le attività sviluppate devono essere innovative, coerenti con i settori smart e con le finalità del PIL a cui l’impresa proponente ha aderito, nonché ricomprese nei seguenti settori: agrifood, sharing economy-sociale e impresa creativa.

DESTINATARI:
Micro e piccole imprese (secondo l’allegato I Reg.to UE 702 del 25.06.2014 ABER, ai sensi della raccomandazione della Commissione 2003/361/CE del 06.05.2003) già attive nei settori descritti.

DOTAZIONE FINANZIARIA:
282.000,00 €.

REGIME DI AIUTO:
“de minimis” (ex Reg. UE 1407/2013).

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Giovedì 18.04.2019 ore 13,00

Scarica gli allegati Scheda sintetica

Per eventuali note di aggiornamento, errata corrige o altro, si consiglia di verificare la documentazione ufficiale e completa su www.colliesini.it

Bando Misura 19.2.4.1 Investimenti materiali ed immateriali – Sostegno ad investimenti “smart” nelle aziende agricole

Il presente bando ha come obiettivo quello di promuovere un’attività di potenziamento del sistema produttivo dell’area di operatività del GAL “Colli Esini San Vicino” con lo sviluppo di nuove imprese, con particolare riferimento alle imprese agricole nel settore dell’agricoltura biologica e dei prodotti di particolare qualità o valore culturale e storico. Il sostegno al territorio viene sostenuto, inoltre, attraverso l’aggregazione tra Comuni locali, con l’implementazione dello strumento PIL.

L’erogazione del contributo finanziario promosso dal bando sarà concesso per progetti localizzati nell’ambito territoriale del PIL a cui l’impresa agricola ha aderito e coerenti con il suo tema e che vedano una effettiva collaborazione pubblico-privato. Il progetto deve essere innovativo e riguardare impianti, ristrutturazione edilizia, restauro e risanamento conservativo, miglioramento di strutture, attrezzature per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, nonché la realizzazione di punti vendita extraaziendali.

DESTINATARI:
Micro imprese agricole esistenti, singole o associate, che hanno sottoscritto accordi di collaborazione o protocolli di intesa con gli Enti pubblici coinvolti nel PIL/Progetto d’area di riferimento, relativamente a specifiche attività e funzioni da svolgere coerenti con la tematica del Progetto Integrato.

DOTAZIONE FINANZIARIA:
400.000,00 €.
Erogazione di un contributo in conto capitale con un’intensità di aiuto pari al 40% (10% in più per gli interventi nelle aree del cratere).

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Giovedì 18.04.2019 ore 13,00

Scarica gli allegati Scheda sintetica

Per eventuali note di aggiornamento, errata corrige o altro, si consiglia di verificare la documentazione ufficiale e completa su www.colliesini.it

Bando Misura 19.2.16.2 Attivazione di progetti di innovazione tra imprese e mondo della ricerca e della consulenza nei settori “smart”

Il presente bando ha come obiettivo quello di sviluppare il sistema del territorio dell’area di operatività del GAL “Colli Esini San Vicino” attraverso un’azione di potenziamento del sistema produttivo locale con modalità innovative, sostenibili e smart con lo sviluppo di nuove economie attivando percorsi di cooperazione finalizzati alla messa a punto di nuove idee imprenditoriali e di nuovi modelli di business e attraverso l’aggregazione tra Comuni locali, con l’implementazione dello strumento PIL.

L’erogazione del contributo finanziario promosso dal bando sarà concesso per progetti di cooperazione, finalizzati allo sviluppo del progetto pilota volti all’applicazione di tecnologie, tecniche e pratiche in diverse situazioni o di progetti di sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie nel settore dell’impresa “smart”. Gli interventi previsti devono interessare Micro e Piccole imprese, sia agricole, agroalimentari, sia extragricole operanti nei settore agrifood, sharing economy-sociale e impresa creativa. Il progetto deve essere innovativo e coerente con le finalità del PIL cui l’aggregazione ha aderito; inoltre, deve prevedere azioni di trasferimento e divulgazione elle attività e dei risultati.

DESTINATARI:
Aggregazioni costituite da almeno due soggetti sotto forma di associazioni temporanee di scopo (ATS), Associazioni temporanee di imprese (ATI) e Raggruppamenti Temporanei di Impresa (RTI) costituite da imprenditori e da un soggetto operante nel campo della ricerca e sperimentazione.

DOTAZIONE FINANZIARIA:
180.000,00 €.

REGIME DI AIUTO:
“de minimis” (ex Reg. UE 1407/2013).

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Giovedì 18/04/2019 - ore 13.00

Scarica gli allegati

Per eventuali note di aggiornamento, errata corrige o altro, si consiglia di verificare la documentazione ufficiale e completa su www.colliesini.it

Bando Misura 19.2.16.7 sottomisura a) Supporto per le strategie di sviluppo locale non CLLD – Selezione dei Progetti Locali Integrati (PIL)

Il presente bando intende favorire l’aggregazione sul territorio regionale di soggetti pubblici e privati con l’obiettivo comune di sviluppo e con una partecipata strategia d’azione.
Esso offre a piccoli gruppi di beneficiari la possibilità di lavorare sulla condivisione di obiettivi, sul miglioramento della progettualità e sulla corretta e rapida attuazione degli interventi che saranno ritenuti necessari per il conseguimento dei fabbisogni.
I progetti ideati da queste aggregazioni potranno essere realizzati tramite la combinazione di più misure attivabili contemporaneamente.

DESTINATARI:
Comuni capofila del PIL.

DOTAZIONE FINANZIARIA:
6.477.832,53 €.

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:
Giovedì 18.04.2019 ore 13,00

Scarica gli allegati

Per eventuali note di aggiornamento, errata corrige o altro, si consiglia di verificare la documentazione ufficiale e completa su www.colliesini.it